Come usare questo sito

PRIMA (Archivio Pedagogico delle Attività Mediatiche Italiane) è uno strumento di apprendimento linguistico destinato a integrare libri di grammatica e altre risorse progettate per l'apprendimento della lingua italiana. La nostra raccolta è iniziata come una serie di fogli di lavoro utilizzati nelle classi di lingua italiana dell'Università della Pennsylvania. Si trattava di una risposta diretta alla mancanza di diversità (sia nel contenuto che nella rappresentazione) fornita nei materiali convenzionali per l'apprendimento delle lingue. Volevamo espandere i nostri materiali didattici ed essere in grado di condividere queste risorse con gli altri in modo che non dovessero “reinventare la ruota” come sentivamo di dover continuare a fare.

Il nostro obiettivo era quello di compilare una serie di video e attività di accompagnamento che promuovessero voci diverse, fossero multimodali, inclusivi e accessibili a tutti gli studenti di lingue contemporanei e che qualsiasi insegnante di italiano potesse utilizzare per integrare il proprio curriculum.

Nel febbraio 2020, grazie a un finanziamento del Penn Language Center, siamo riusciti a far decollare il progetto. Da allora, grazie alle risorse e alle preziose menti del nostro team, PRIMA è cresciuta fino a diventare una risorsa educativa aperta sia per gli istruttori che per gli studenti di lingue. Mentre continuiamo a contribuire con nuovi contenuti a questo repository, invitiamo anche altri istruttori italiani a unirsi a noi inviando i propri contenuti da condividere sulla piattaforma.

Le attività su questo sito abbracciano tutti i livelli, dal principiante all'avanzato, e spaziano da argomenti grammaticali, comprensione di lettura e ascolto, vocabolario e cultura. Tutte le attività si concentrano sull'apprendimento linguistico e culturale attraverso il coinvolgimento con un pezzo di media italiani autentici (da filmati e video musicali a racconti). È possibile accedere al file multimediale e alle attività di accompagnamento da qualsiasi dispositivo dotato di connessione Internet e le schede di lavoro possono essere scaricate e modificate in base all'uso previsto. Sono disponibili chiavi di risposta, didascalie e trascrizioni progettate per soddisfare le esigenze specifiche di ciascun utente.

Utilizzando le attività del nostro archivio, gli istruttori aiutano gli studenti a colmare le lacune in cui il curriculum spesso non è all'altezza in termini di cultura popolare e altre materie contemporanee. È fondamentale che gli studenti siano esposti agli italiani di colore, agli italiani queer e a coloro che appartengono a comunità non tradizionali o minoritarie, poiché i libri di testo spesso non rappresentano (o rappresentano male) gli italiani non bianchi o non eteronormativi. PRIMA offre agli studenti una prospettiva più ampia e accurata dell’Italia contemporanea che riflette la vivacità del Paese e celebra i risultati di TUTTI gli italiani.

Hai un'attività mediatica che vorresti fosse presente su PRIMA? Fai clic su "Contribuisci" per ulteriori informazioni su come inviare i tuoi contenuti.